“Il turismo è il settore che ha maggiormente pagato il blocco delle attività deciso dal Governo. Ed è per questo che lo Stato, che ha chiuso gli aeroporti e interdetto i viaggi, deve risarcire tutti gli operatori del comparto, comprese le guide libero professioniste, su cui già diverse decisioni sbagliate avevano fatto calare la mannaia e creato forte disagio. Il turismo rappresenta una delle...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati