I reperti del MArTA in giro per la città di Taranto. Entra nel vivo l’iniziativa “Sulla linea….della storia”, nata da un accordo tra il Comune, l’Azienda di mobilità “Kyma Mobilità– AMAT” e il Museo Archeologico Nazionale di Taranto. Si comincia con i primi trenta pannelli recanti immagini di reperti custoditi all’interno del Museo, che verranno installati sulle pensiline delle...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati