Il progetto di capacity building per le Capitali europee della cultura sta cercando professionisti provenienti da diversi settori per unirsi al suo pool di esperti. Questo gruppo aiuterà a colmare le lacune nelle competenze dei gruppi di attuazione delle Capitali europee della cultura. In particolare, si cercano esperti nei seguenti settori: audience development; risoluzione del conflitto; change management; legale (compresi i diritti di proprietà intellettuale e gli accordi di licenza per la cultura); monitoraggio e valutazione nel settore culturale. Sono inoltre necessari esperti in gestione, comunicazione, coordinamento e relazioni internazionali. I candidati saranno valutati da un gruppo di esperti composto da cinque membri: Mercedes Giovinazzo (Interarts); Jordi Pascual di (United Cities and Local Governments - UCLG); Giannalia Cogliandro Beyens (rete europea per la gestione e la politica culturale - ENCATC; Becky Riches (squadra di Matera 2019); Caroline Kadziola (squadra Mons 2015).

Approfondimenti

 

Articoli correlati