Il presidente della Siae, Giulio Rapetti Mogol, esprime soddisfazione e gratitudine al ministro per i Beni e le attività culturali e il Turismo, Dario Franceschini, per aver sostanzialmente lasciato invariati i diritti derivanti dalla copia privata. "In questo momento, pur nella necessità di mantenere un equilibrio tra interessi contrapposti, il ministro Franceschini ha comunque garantito una...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati