I Musei Civici di Treviso, già preziosi centri conventuali e di meditazione e ora prestigiose sedi di Cultura e Bellezza, quest’estate diventano i luoghi ideali in cui rigenerarsi attraverso dialoghi e interazioni inedite con l’arte. A partire da luglio, il Museo Luigi Bailo e il Museo Santa Caterina diventano, infatti, protagonisti della rassegna “Riscoprirsi nella Bellezza”, un percorso...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati