“In questo momento l’intervento non può essere a breve termine. Non si possono far tornare i turisti stranieri con la bacchetta magica in maniera immediata. Quel turismo è totalmente bloccato, anche dall’UE. Noi in Italia perdiamo 15 milioni di turisti l’anno per questa decisione che non voglio commentare. Oggi il turismo si concentra sulle località balneari e sulle aree rurali, montane...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati