“Le imprese private che operano nel campo della cultura sono sotto una minaccia che mette a repentaglio la loro esistenza. Il nostro benchmark è la Germania che ha varato un ‘piano Marshall’ per la cultura di 50 miliardi in cinque anni. L’Italia segua lo stesso percorso: vogliamo avere una previsione di possibilità di investimento da oggi a cinque anni, per poter riprendere fiato”....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati