Nei giorni scorsi sono iniziati ad Alba Fucens i lavori previsti dal progetto di restauro delle strutture, valorizzazione e sistemazione del sito archeologico e la ripresa della campagna di ricerche archeologiche nell’antica città romana fondata alla fine del IV sec. a.C. alle pendici del Monte Velino. “Il progetto complessivo-dichiara la Soprintendente Rosaria Mencarelli-è stato finanziato...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati