“Perché sia garantita la sopravvivenza del settore, sono necessarie misure urgenti dedicate alle imprese: chiediamo finanziamenti da parte delle istituzioni e delle banche anche a fondo perduto. È poi importante ridurre l’Iva al 4 per cento per tutta la filiera produttiva; chiediamo poi la solvenza immediata dei contratti da parte della Pubblica amministrazione; infine chiediamo l’allargamento...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati