Approvare gli emendamenti di maggioranza e opposizione alla legge di delegazione europea per il recepimento della direttiva copyrigh, favorevoli all’introduzione del diritto all’equa remunerazione per gli artisti della musica. E’ la richiesta avanzata da Itsright, società di collecting che rappresenta più di 8.000 artisti, riguardo al provvedimento in questi giorni all’esame della commissione...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati