“Lo spostamento della partecipazione dell’Italia come ospite d’onore al Salone del Libro di Francoforte dal 2023 al 2024 ci trova pronti e impegnati più che mai: stiamo già lavorando per costruire un percorso di avvicinamento che ha nell’edizione di quest’anno, a cui parteciperemo con uno stand collettivo, una prima tappa verso il 2024” ha dichiarato il presidente dell’Associazione...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati