“La sinistra schifa la cultura, l’ha usata per interessi elettorali: noi riteniamo che con la cultura si campi e si lavori, la Lega è cultura perché pensa a chi porta 800 euro a casa, ai tanti piccoli artisti, ai lavoratori, a questo popolo orfano e disperso, tradito dalla sinistra e a cui noi diamo voce”. Lo ha dichiarato il leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso di una conferenza...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati