Strade (Sezione traduttori editoriali) e Slc-Cgil salutano con favore l’approvazione in commissione Bilancio dell’emendamento 183.89 al decreto Rilancio, a prima firma Fusacchia, che cita a chiare lettere la filiera del libro e chi lavora prevalentemente in regime di diritto d’autore. Il testo, compreso nel decreto sottoposto alla fiducia del Parlamento, recita: “Nello stato di previsione...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati