Cori ha ottenuto il riconoscimento di ‘Città che legge’ per il biennio 2020-2021, qualifica promossa dal Centro per il libro e la lettura (istituto autonomo del ministero per i Beni Culturali) in collaborazione con l’Anci, che valorizza i Comuni impegnati a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio. Attraverso la qualifica di ‘Città...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati