“Con l'approvazione al Senato del Decreto Rilancio diventa definitiva l'assegnazione alle città di Bergamo e Brescia del titolo di capitali italiane della cultura per l'anno 2023”. Così, in una nota, Devis Dori, portavoce del MoVimento 5 Stelle in commissione Giustizia alla Camera. “L'assegnazione del titolo alle due città era stata introdotta con un mio emendamento in Commissione Bilancio...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati