Foto Europa Nostra

Europa Nostra "deplora" la decisione di cambiare lo status di museo e la relativa giurisdizione di uno dei monumenti più grandi e iconici d'Europa e del mondo, Santa Sofia a Istanbul. In una nota, Europa Nostra esprime il suo “profondo rammarico e la sua profonda disapprovazione per gli ultimi sviluppi. Chiediamo alle autorità della Turchia, Stato membro del Consiglio d'Europa e Stato parte...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati