La Regione Toscana stila un primo bilancio dell'Art Bonus toscano, ovvero lo sconto sull'Irap, l'imposta regionale sulle attività produttive, di cui imprese e liberi professionisti 'mecenati' possono godere quando finanziano progetti culturali o di valorizzazione del paesaggio. Ad un milione di euro l'anno ammonta il plafond annuo dei benefici fiscali. Il punto sarà al centro della conferenza stampa in programma mercoledì 29 luglio alle ore 13.30 al Centro di arte contemporanea Pecci a Prato. Interverranno l'assessore toscana alla cultura Monica Barni e la consigliera regionale Ilaria Bugetti.

 

Articoli correlati