Il Teatro Massimo di Palermo ha siglato un accordo con YouTube e Google Arts & Culture per rendere l'arte e la cultura più accessibili online. Streaming sulla webTv e tecnologie sempre più accattivanti come la possibilità di far scegliere allo spettatore la telecamera da cui guardare l’opera da casa. Prosegue il percorso di innovazione dei linguaggi di comunicazione e di ampliamento delle...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati