“La cultura in Italia non è uno dei tanti settori, l’industria culturale e la valorizzazione dei beni culturali, insieme al turismo, corrispondono a una quota di Pil imprescindibile. Noi siamo l’Italia, la nazione che più dovrebbe investire sulla cultura”. Lo ha detto il deputato Federico Mollicone (Fdi) intervenendo in Aula nel corso della votazione dell’assestamento di bilancio. “Fdi...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati