Un’indennità “onnicomprensiva” di 1000 euro per i lavoratori del turismo e dello spettacolo, in calo rispetto ai 600 euro inizialmente previsti per ciascuno dei mesi di giugno e luglio. E’ quanto emerge dall’ultima bozza del Dl Agosto in discussione in queste ore. “Ai lavoratori dipendenti stagionali del settore turismo e degli stabilimenti termali che hanno cessato involontariamente...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati