Dopo un calo dell’80% di presenze nel mese di giugno e del 50% di luglio anche la settimana di Ferragosto si profila anomala, sottotono e lontana dal sold out auspicato. Nelle nostre principali città d’arte: Venezia, Roma e Firenze, in cui si soffre molto l’assenza dei turisti stranieri, si prevede una riduzione di circa l'80% di presenze, il 50% degli alberghi continua ad essere chiuso...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati