Ph. Unesco

In seguito alle devastanti esplosioni che hanno colpito Beirut il 4 agosto, l'Unesco ha mobilitato le principali organizzazioni culturali ed esperti dal Libano e dall'estero in una riunione online per coordinare le misure di emergenza e a lungo termine per salvaguardare il patrimonio culturale gravemente danneggiato e rilanciare la vita culturale della città. Le esplosioni, infatti, non solo hanno...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati