“Da Venezia lanciamo un grande segnale di ripartenza e un invito a tutto il mondo. L’invito a venire a girare e a produrre film in Italia, dove abbiamo strutture di eccellenza, riconosciute competenze, grandi professionalità. Qui si può fare cinema ad altissimo livello e lo si può fare in sicurezza”. Lo ha detto la sottogretaria ai Beni culturali, con delega al cinema e all’audiovisivo,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati