Fino al 30 settembre potranno essere presentate le domande di accesso al Fondo per il diritto di prestito. L’avviso è stato pubblicato dalla Direzione Generale Biblioteche e diritto d’autore del Ministero per i Beni culturali. Accedono ai contributi previsti dal Fondo le Associazioni di categoria maggiormente rappresentative di autori, editori, produttori, artisti, interpreti ed esecutori....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati