Saranno in totale tredici le opere d’arte che – recuperate dopo i crolli avvenuti a seguito del Sisma Centro Italia nella provincia di Rieti (e in particolare da Amatrice) – il 2 novembre arriveranno presso l’Accademia delle Belle Arti dell’Aquila, per essere restaurate dagli studenti della Scuola di Restauro dell’Abaq. Le opere, ad ora custodite presso il Deposito di Cittaducale,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati