“I voti si contano, ma anche si pesano. Forza Italia è stata determinante nella gestione di questi 5 anni, Michele Zuin è stato il braccio destro e anche sinistro del sindaco Brugnaro nel risanamento del bilancio. Ma bene hanno lavorato anche Centenaro, Lavini e Onisto. Tutti di spessore”. Così Renato Brunetta, deputato veneziano e responsabile economico di Forza Italia, in un’intervista...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati