Grazie alla stretta collaborazione tra Unicef Italia, Soroptimist International, Direzione regionale Musei dell’Umbria - Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria, Accademia di Belle Arti, è stato possibile realizzare uno spazio protetto (progetto F. Di Lorenzo, M.A. Turchetti) dove le mamme potranno sentirsi a loro agio per allattare il bambino o provvedere al cambio dei pannolini. E’...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati