La presidenza del Senato ha deferito alla commissione Cultura un affare assegnato per la candidatura del sito archeologico di Sibari a sito riconosciuto dall'Unesco quale Patrimonio dell'Umanità. E’ stata quindi accolta la richiesta avanzata la scorsa settimana dalla 7a di Palazzo Madama. La commissione Cultura resta invece in attesa di una risposta per quanto riguarda l’autorizzazione a...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati