Grave episodio di danneggiamento al patrimonio artistico culturale di Siracusa. La notte scorsa, nella centralissima piazza Archimede, nel quartiere di Ortigia, due turisti di nazionalità inglese, poco più che trentenni, al loro ultimo giorno di vacanze in città, hanno deciso di farsi il bagno nella fontana di Diana, monumento storico risalente ai primi del Novecento che simboleggia le radici...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati