Record di presenze al Santuario nuragico di Santa Vittoria di Serri, in provincia di Cagliari. In soli cinque mesi di apertura, 5000 visitatori hanno fatto ingresso nell’area archeologica: numeri che fanno recuperare la chiusura forzata durante il lockdown. Grande attenzione dei turisti è rivolta alle nuove scoperte fatte dagli archeologi in questi anni, ma anche ai servizi e al patrimonio ambientale....

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati