La Marmolada, vetta più alta delle Dolomiti, è stata testimone delle sofferenze e delle speranze di uomini che hanno combattuto durante la Grande Guerra. Per narrare queste vicende belliche, la Regina delle Dolomiti ospita il Museo Marmolada Grande Guerra 3000 M, raggiungibile con l’impianto Marmolada - Move to the Top partendo da Malga Ciapèla (1.450 m): uno spazio espositivo pionieristico...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati