Nel corso del cordiale colloquio, i due ministri hanno affrontato diversi argomenti per intensificare i già forti legami di cooperazione culturale tra i due Paesi. In particolare si è discusso della possibilità di rafforzare la collaborazione nel settore archeologico e nella formazione nelle discipline del restauro e della conservazione, anche alla luce della missione di gennaio 2020 dei caschi...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati