"Il dibattito per il Coronavirus si è polarizzato su due fronti contrapposti: allarmisti e negazionisti, termine quest'ultimo peraltro assai infelice, perché ci ricorda le pagine più buie del '900. A scapito della capacità di comprensione di tutti gli aspetti reali del fenomeno. Basti pensare alle discussioni sull'efficacia vera o presunta delle mascherine, alle speculazioni sulla data di possibile...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati