“Una democrazia compiuta non funziona se non c’è una cultura diffusa: e la cultura diffusa la fanno le istituzioni culturali ma soprattutto le donne e gli uomini che fanno della loro professione uno strumento per diffondere la cultura. Se non c’è questo meccanismo, non c’è democrazia. Noi dobbiamo riuscire a garantire ai lavoratori tre cose: coperture economiche dei periodi non lavorati;...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati