“I teatri sono luoghi molto più sicuri di altri. La loro chiusura condannerebbe il settore a una morte sicura”. Lo ha detto Carlo Fontana, presidente dell’Agis, intervenendo a Lucca all’evento Lubec 2020. “Stiamo vivendo giorni di assoluta precarietà riguardo l’agibilità delle sale teatrali e cinematografiche. Ma va ricordato al Comitato tecnico scientifico che questa estate ci sono...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati