“La nostra candidatura punta sul paesaggio, sul futuro e vuole offrire soluzioni che possono diventare degli esempi. Uno dei progetti che sta per essere realizzato è la decostruzione di quanto abbiamo costruito male in questi anni devastando i territori”. Lo ha detto Stefano Soldan, sindaco di Pieve di Soligo (Treviso), parlando del dossier di candidatura alla Capitale Italiana della Cultura...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati