“Culture euromediterranee, sintetizza la storia della città collocato geograficamente al centro del mediterraneo e che vuole essere sponda tra il Nord Africa e l’Europa. La Storia di Trapani è una storia di integrazioni, accoglienza e ospitalità e tutto questo ha lasciato un segno nella città”. Lo ha detto Rosalia D’Alì, assessore alle Culture di Trapani, nel corso dell’incontro...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati