Sono partiti questa mattina da Roma i cinque esperti civili e militari della componente dei “Caschi blu della Cultura” che il governo italiano, su impulso del ministro Franceschini, ha messo a disposizione del governo libanese dopo la grave esplosione del 4 agosto scorso che ha distrutto il porto della città di Beirut. “Questa missione - ha dichiarato il Ministro Franceschini - fa seguito...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati