Ancora tre giorni alla data di scadenza, fissata per il 16 ottobre, per la presentazione della domanda di candidatura da parte dei comuni che intendono partecipare al conferimento del titolo “Capitale italiana del libro 2021”. Il bando è stato indetto dalla Direzione Generale Biblioteche e Diritto d’Autore del Mibact per favorire progetti, iniziative e attività legate alla promozione del libro e della lettura. Le candidature saranno valutate da una giuria composta da 5 esperti indipendenti di chiara fama nel settore della cultura e dell’editoria. La Città vincitrice riceverà un premio di 500.000 euro.

Il bando è consultabile su: https://www.librari.beniculturali.it/it/notizie/notizia/Capitale-italiana-del-libro/

 

Articoli correlati