L’Istituto centrale per la grafica celebra il terzo centenario della nascita di Giambattista Piranesi (Venezia, 4 ottobre 1720), esponendo una selezione del corpus delle matrici calcografiche incise dall’artista veneziano e dalla sua bottega in oltre trent’anni di attività e conservate nella Calcoteca. Complessivamente saranno visibili al pubblico 36 matrici e 24 stampe, che costituiscono...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati