“Stiamo mettendo in atto ulteriori provvedimenti, anche nella legge di bilancio, per tutelare tutte quelle imprese e quei lavoratori che si trovano in una situazione di difficoltà, prorogando gli strumenti di cassa integrazione e di ammortizzatori che erano stati previsti, sia per le aziende che avevano iniziato a utilizzare un po’ prima l’ammortizzatore sociale e quindi lo finiranno prima,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati