“I giovani sono la chiave per digitalizzare correttamente il nostro patrimonio culturale e per creare un linguaggio accessibile a tutti”. Lo ha detto la sottosegretaria ai Beni culturali, Anna Laura Orrico, partecipando al panel “Cultura e innovazione, verso un modello culturale e sostenibile”, organizzato da Giffoni Innovation Hub nell’ambito di Next Generation 2020. “Bisogna mettere...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati