Dopo Sutri, dove i ristoranti, grazie a una ordinanza sindacale, potranno restare aperti fino alle 22, Vittorio Sgarbi sfida il governo anche da Urbino dove il deputato del gruppo Misto, storico e critico d’arte è “Pro Sindaco”. Nella città marchigiana, con quella che lo stesso Sgarbi ha ribattezzato “pro ordinanza”, d’intesa con il sindaco Gambini, questa mattina è stato riaperto...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati