Romesh Ranganathan, acclamato stand up comedian britannico nato da genitori cingalesi, decide di trasferirsi a Los Angeles con la moglie, i tre figli, la madre e l’eccentrico zio per provare a sfondare nel mercato americano, dove non è altro che uno sconosciuto, un immigrato come tanti altri. E’ questo il cuore del racconto in dieci episodi di Just another immigrant, in prima visione dal...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati