“Personaggio poliedrico e istrionico, sofisticato e insieme amatissimo dall'ampio pubblico, Gigi Proietti ha fatto dell'arte la sua missione di vita. Dal canto alla recitazione, dal doppiaggio alla regia, dalla poesia teatrale alla televisione, ci ha dimostrato come sia possibile coniugare tecnica ed empatia, rigore e carisma. Ci ha fatto riscoprire cosa significhi regalarsi al pubblico con generosità...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati