Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), grazie ai fondi stanziati con il decreto “Cura Italia”, erogherà un contributo straordinario di 400.000 euro a case editrici straniere che hanno acquisito i diritti di traduzione di libri italiani. La commissione ministeriale, incaricata di vagliare le candidature raccolte da EDISER SRL, società di servizi dell’Associazione...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati