"Tutto ciò che è raccontato nel film – come tutto ciò che è omesso - è lo specchio di quello che Francesco trova veramente importante nella sua storia, la storia che lo ha portato sino a qui". Così Alex Infascelli nel presentare il suo ultimo film, MI CHIAMO FRANCESCO TOTTI, il ritratto inedito di uno dei più grandi campioni della storia del calcio italiano, che ripercorre tutta...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati