Dal 14 novembre è aperta a San Pietroburgo la mostra “Nel cerchio di Diaghilev. Un incrocio di destini” presso il Palazzo Sheremetev (Nab. Fontanki, 34). L'esposizione è costruita su dodici soggetti, dodici cerchi del percorso artistico e di vita in ciascuno dei quali la personalità del grande impresario si rivela attraverso le persone che egli attirava a sé, respingeva, quelle con le quali...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati