“Deve esserci un cambio di approccio nei confronti della cultura, che non è solo i musei: la musica va valorizzata, deve avere una direzione generale a lei dedicata. Non c’è una cultura di serie A e una di serie B”. Lo ha detto Sergio Cerruti, presidente di Afi (Associazione fonografici italiani), nel corso di un’audizione presso la commissione Cultura del Senato. “Chiediamo di rifinanziare,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati