Via libera dall’Assemblea Legislativa dell’Emilia-Romagna alla legge regionale che sancisce il superamento dell’IBC per la programmazione e gestione delle politiche in materia di beni culturali, artistici e naturali. “Apriamo un nuovo capitolo con un nuovo assetto istituzionale e organizzativo basato sull’esercizio diretto da parte della Regione delle proprie funzioni in materia di patrimonio...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati